Eventi Notizie

Giornata mondiale delle donne nella matematica

Oggi 12 maggio si festeggia la Giornata Mondiale delle donne in Matematica. La data coincide con il compleanno di Maryam Mirzakhani, matematica iraniana e professoressa alla Stanford University, morta tragicamente nel 2017 per un tumore al seno.

Maryam era uno dei maggiori esperti mondiali di geometria e sistemi dinamici. I suoi sorprendenti risultati, la sua vita e la sua carriera rappresentano fonte di ispirazione per tutti, donne e uomini, per perseguire i propri sogni nella scienza.

Nel 2014, Maryam Mirzakhani ha ricevuto la medaglia Fields per i suoi eccezionali contributi alla dinamica e alla geometria delle superfici di Riemann e dei loro spazi di moduli, diventando la prima donna, e la prima iraniana, ad essere riconosciuta per i suoi risultati matematici da questo prestigioso premio.

Ecco in poche parole che cos’era la matematica secondo la ricercatrice iraniana:

«È come perdersi in una giungla, raccogliere tutte le conoscenze a tua disposizione e cercare di usarle per inventarti qualche trucchetto. Con un po’ di fortuna, te la puoi cavare».

Se volete conoscere tutte le iniziative per celebrare questa giornata visitate il sito ufficiale:

https://may12.womeninmaths.org/

Ingrandendo la cartina dell’ Italia troverete gli eventi aggiornati rispetto all’ anno di scrittura di questo articolo, in cui l’UMI (Unione Matematica Italiana) partecipava ai festeggiamenti attraverso un evento in streaming che potete ancora riascoltare seguendo il link sotto la locandina ufficiale:

Canale YouTube di MaddMaths!

Purtroppo sul rapporto tra donne e Matematica incombono ancora stereotipi e pregiudizi che riflettono la difficile relazione fra donne, lavoro e carriera. Se siete genitori di figlie femmine, date il vostro contributo per abbattere queste barriere: celebrate questa giornata, appassionatevi alle vite delle grandi donne nella matematica e nella scienza perché diventino, come Maryam, un punto di riferimento per le donne del futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: