Eventi Fai da te Giochi

Giornata internazionale della matematica 2024: si gioca!

Ormai lo sapete, il 14 marzo si festeggia la Giornata Internazionale della Matematica (International Day of Mathematics).

Nei paesi anglosassoni questa data si scrive 3/14 (mese/giorno) e per questo era già stata designata per festeggiare il giorno del Pi Greco, la famosa costante matematica che vale circa 3,14.

La giornata è stata proclamata dall’UNESCO a partire dal 2019 ed il progetto è curato dall’International Mathematics Union (IMU) che ogni anno sceglie ed annuncia un tema.

Nel 2024, per insaporire la celebrazione, stimolare la creatività e portare alla luce le connessioni tra la matematica e tutti i tipi di campi, concetti e idee, si è scelto di celebrare i giochi matematici.

Quindi via libera a puzzle ed altre attività divertenti, ma anche al giocare con la matematica stessa attraverso l’esplorazione, la sperimentazione e la scoperta.

Si può fare partecipando alla sfida creativa: Math Remix – 2024 creative challenge. Cercate la matematica in una cosa o in un luogo di tutti i giorni, scattate un’istantanea e condividete la vostra foto.

Tutti sono invitati a partecipare, avete tempo fino al 4 marzo. Per maggiori informazioni visitate la pagina ufficiale:

Giornata internazionale della matematica

Giornata internazionale della matematica – I giochi di MammaConta

Di quanto sia importante il gioco per lo sviluppo delle capacità logico-matematiche vi avevo parlato in Giocare è una cosa seria, inventare giochi ancora di più.

Non c’è quindi da stupirsi se il tema scelto per la Giornata Internazionale della Matematica sia proprio il gioco ed in particolare i giochi matematici.

Sul mio sito potete trovare diversi spunti. Il consiglio è quello di cercare nella categoria giochi quello che fa al caso vostro. Festeggiate la giornata insieme ai bambini e divertitevi a giocare con la matematica.

Per l’occasione ne ripropongo alcuni che potete scaricare gratuitamente seguendo il link alla pagina.

Tangram a forma di uovo

Visto l’imminente arrivo della Pasqua, il primo gioco che vi ricordo è il Tangram a forma di uovo. Visitando la pagina dell’articolo potete scaricare gratuitamente il file pdf dell’immagine sottostante.

Giornata internazionale della matematica - Tangram uovo

Visita: Tangram uovo stampabile – Giochi di Pasqua

Troverete anche un libretto illustrativo con alcune delle figure realizzabili con i pezzi del gioco e, per gli amanti dell’arte, un utile suggerimento per una gita fuori porta.

Arnia il puzzle dei sette esagoni

Un altro gioco facile da realizzare è Arnia, il puzzle dei sette esagoni. Si tratta di un puzzle il cui scopo è affiancare gli esagoni fino a formare una specie di fiore, facendo attenzione che i simboli sui lati di ogni esagono combacino gli uni con gli altri.

Arnia, il puzzle dei sette esagoni

Visitando la pagina dell’articolo troverete le istruzioni per realizzarlo con la tecnica origami. In alternativa stampate e ritagliate il pdf gratuito che ho messo a vostra disposizione.

Visita: Arnia, il rompicapo dei sette esagoni

Giornata internazionale della matematica – Stomachion di Archimede

Il puzzle matematico più antico del mondo si chiama Stomachion. La sua descrizione si trova in quello che è noto come il Palinsesto di Archimede.

Si tratta di un puzzle di dissezione composto da 14 pezzi all’interno di un quadrato, molto simile all’altrettanto famoso Tangram.

Giornata internazionale della matematica - Stomachion di Archimede
Stomachion di Archimede

Scopo dello Stomachion è cercare di rimettere tutti i pezzi nella forma quadrata originale. Altro modo per giocare è quello di creare figure geometriche oppure forme familiari come quelle di animali.

Visita: Stomachion di Archimede – Matematica da giocare

Visitate la pagina per scoprite l’affascinante storia del Palinsesto, vi assicuro che è degna della trama di un film di Indiana Jones.

2 thoughts on “Giornata internazionale della matematica 2024: si gioca!

  1. Ciao, interessante il tuo post che riunisce alcuni giochi matematici da te proposti per festeggiare il 3/14, curiosa questa cosa del Giorno del Pi Greco. Il Tangram a forma di uovo è insolito, chissà se trovare l’incastro giusto sarà più semplice o no rispetto al tradizionale quadrato… A me piaceva questo gioco, era piacevole anche dal punto di vista tattile e poi sul librino allegato venivano mostrate tutte le figure che si potevano comporre. A memoria non lo ricordo però troppo facile, anzi… Non conoscevo invece il gioco Arnia e mi sembra molto divertente, bella la tua versione con la tecnica degli origami e i colori. E poi i puzzle mi piacciono tanto…a proposito: sto preparando un post in cui ne parlo, diciamo che è una carrellata di quelli di casa mia. Posso aggiungere il link a questo tuo post?

    1. Ciao Ninfa, grazie per essere passata di qua. Sono molto curiosa di leggere il tuo prossimo post sui puzzle e mi fa molto piacere sapere che intendi inserire il link al mio articolo. Giocare è uno dei piaceri a cui bisognerebbe abbandonarsi a tutte le età, penso che tutti dovremmo custodire meglio il bambino che è in noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top